LABBRA-SECCHE

Apparecchio odontoiatrico e labbra secche

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Molte persone a cui è stato consigliato di mettere l’apparecchio odontoiatrico si chiedono come si troveranno, se proveranno dei fastidi e di che genere. In linea di massima, a parte nel periodo di adattamento iniziale, ci si abitua a portarlo in pochi giorni, anche se in alcuni casi diversi pazienti lamentano, soprattutto nella prima fase, secchezza e screpolatura delle labbra. La bella notizia è che si può rimediare alleviando questo disturbo finché non si toglie l’apparecchio.

 

 

 

Che succede quando si mette l’apparecchio?

Quando si decide di mettere l’apparecchio si sa già che il percorso sarà abbastanza lungo ed è proprio per questo motivo che l’odontoiatra esaminerà la bocca con attenzione, anche tramite le radiografie, per realizzare un apparecchio in grado di riallineare i tuoi denti in maniera corretta. Ma come funziona l’apparecchio? In pratica, è costituto da delle faccette che si incollano ai denti, legate tra di loro da un filo metallico.

Proprio la trazione di questo filo fa in modo di raddrizzare la tua dentatura. Naturalmente la tua bocca dovrà abituarsi a questa nuova situazione ed è a causa di ciò che si possono avere delle reazioni come la lingua e le labbra secche, la bocca screpolata o, al contrario, un eccesso di salivazione. Altri sintomi che possono comparire sono sete, difficoltà a deglutire, escoriazioni sulle guance e tagli ai lati della bocca.

 

 

 

Come rimediare alla bocca secca?

Quando si sentono le proprie labbra secche, l’istinto è quello di bagnarle continuamente con la lingua. Ebbene: è meglio non farlo perché, in questo modo, si inaridiscono e si screpolano ancora di più. Il consiglio è quello di utilizzare un burro di cacao per ammorbidire e inumidire la zona, ma bisogna anche fare attenzione a cosa si mangia: alimenti troppo salati o troppo piccanti, gli alcolici, il fumo e il caffè non fanno che aggravare la situazione.

Stesso discorso per quanto riguarda il fumo delle sigarette che ha l’inconveniente di irritare la bocca. La soluzione più efficace per combattere il disturbo e di bere molta acqua, aumentandone il consumo giornaliero.