igiene-dentale

IGIENE ORALE: QUANDO OCCUPARSENE?

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Dopo aver mangiato senti l’impellente bisogno di lavarti i denti? Comprensibile, dato che i residui di cibo oltre a dar fastidio sono anche la causa di numerose patologie della bocca e non solo. Ma gli specialisti cosa ti consigliano? Da sempre il suggerimento che ti danno è quello di lavarsi i denti almeno 2 volte al giorno, meglio 3, subito dopo i pasti. Tuttavia questo non è sempre la versione accettata da tutti gli esperti del settore, specialmente per ciò che riguarda la mattina.

 

 

 

Quanto tempo si deve dedicare all’igiene orale?

Prenderti cura dei tuoi denti è un qualcosa che renderà la tua vita migliore. Questo perché tu ricavi l’energia dagli alimenti e riuscire a sminuzzare i cibi al meglio ti consente di assumere più facilmente i macro- e micro-nutrienti necessari al tuo sostentamento. Masticare in modo ottimale ti permette poi di non andare a pesare troppo sul lavoro degli altri organi, preservandone la perfetta funzionalità.

Ecco che quindi il consiglio è quello di dedicare a ciascuna seduta di igiene della bocca circa 2-3 minuti, preoccupandoti di disegnare con lo spazzolino un movimento verticale su entrambe le arcate. Lo sfregamento orizzontale infatti potrebbe causare un passaggio ripetuto delle setole in corrispondenza della giunzione tra mucosa e colletto, che potrebbe costringere le gengive a ritrarsi sempre di più.

 

 

 

Il momento della colazione e l’igiene orale.

Nel corso delle ore notturne, quando la salivazione cala e l’apporto di acqua dall’esterno è pressoché nullo, ha luogo una maggiore proliferazione batterica, che conduce inevitabilmente alla formazione della placca. Ecco perché diversi specialisti ti consigliano di lavare i denti e la bocca in generale prima di fare la tua colazione, ossia non appena ti svegli.

Nel caso poi tu tenda a consumare ad esempio bevande acide, come quelle gassate o come il succo d’arancia, il suggerimento che ti viene dato è quello di attendere un po’ prima di lavarti i denti. Perché? Semplicemente perché le sostanze acide intaccano in maniera più o meno marcata lo smalto e di conseguenza uno spazzolamento intenso potrebbe provocare dei danni ai denti.