sport-sorriso

PROBLEMI AI DENTI E STRESS NELLO SPORT

  • 5/5
  • 1 rating
1 ratingX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 100%

Lo sport può comportare qualche problema alla dentatura? Se te lo stessi chiedendo, la risposta a questa domanda è “si”, specialmente se sei solito praticare sport di un certo tipo, ossia le cosiddette “discipline di resistenza”. Quando porti il tuo corpo al limite è inevitabile infatti che si creino degli scompensi e molto spesso questi si riflettono a livello della tua bocca.

Tutto ciò comporta un aumento della fragilità dei denti e va a mettere a repentaglio la salute della tua bocca. Quando ti trovi nel pieno di una seduta di allenamento infatti ti sarà capitato che, pur di raggiungere il tuo obbiettivo, sia andato avanti con gli esercizi nonostante il tuo corpo ti suggerisse di fermarti. Queste situazioni creano sofferenza all’organismo.

 

 

 

Meglio non esagerare con i carboidrati

Tra i composti chimici organici maggiormente energetici trovi senz’altro i carboidrati, ma se sei uno sportivo lo saprai bene. Infatti questi alimenti vengono ingeriti sovente da coloro che hanno necessità di una “botta d’energia” e che trascurano il fatto che tale comportamento potrebbe portare all’instaurarsi di alcuni effetti collaterali.

I carboidrati complessi infatti, all’interno della tua bocca, vengono scissi in carboidrati semplici e questi risultano essere l’alimento prediletto dai microrganismi che popolano il cavo orale. Dal metabolismo dei batteri ha poi luogo la produzione di sostanze di scarto acide che modificano il pH della bocca mettendone in pericolo la salute. Cosa comporta? In questi casi vai incontro alla formazione della placca, delle carie e di altre problematiche associate, come la demineralizzazione dello smalto.

 

 

 

 

Secchezza delle fauci

Gli sportivi come te soffrono spesso anche di xerostomia, ossia di un inaridimento delle membrane della bocca. Vaso-costrizione e sudorazione eccessiva sono le cause più frequenti, ma questa condizione può essere determinata anche da un’ingestione eccessiva di cibi e bevande ricche di zuccheri che, come detto, determinano un’acidificazione del pH. Barrette energetiche e bevande gassate contribuiscono a peggiorare tale situazione, perciò il consiglio che ti danno i dentisti è quello di consumarne il meno possibile e di associare comunque a queste pratiche anche un cospicuo consumo d’acqua.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi